Tempo e silenzio

Siamo arrivati alla fine di questo breve percorso sui passi di Francesco e Francesco, l’uno e l’altro esempio e profezia dell’essere umano cristificato, rigenerato a vita nuova; ambedue, proposte sempre attuali e autentiche della possibilità di vivere la semplicità del Vangelo nell’oggi della nostra Storia, del nostro quotidiano, nella realtà concreta in cui ci troviamo.… Continua a leggere Tempo e silenzio

Occhi che guardano…

La notte della Vigilia Pasquale, rompendo il buio della morte, risplende la luce di Cristo Risorto: Colui che abbiamo visto trasfigurato sulla croce, la cui carne macellata non aveva aspetto umano… eccolo risplendente, vincitore della morte, autore della Vita: l’Uomo libero, Dio Salvatore! È l’amicizia con Gesù, il Risorto, che ci dà la possibilità di… Continua a leggere Occhi che guardano…

Curare il cuore per vedere con occhi nuovi

Per il terzo anno consecutivo abbiamo iniziato il cammino quaresimale con sentimenti di paura e insicurezza; prima con l’arrivo della pandemia, ora con il terrore della guerra, un’avventura senza ritorno. L’Umanità del Terzo millennio ancora crede di ottenere la pace e la concordia tra le nazioni costruendo armamenti da guerra e non bastano le voci… Continua a leggere Curare il cuore per vedere con occhi nuovi

Curare l’orecchio, ascoltare con il cuore

Papa Francesco ha voluto consegnare i tempi difficili che stiamo vivendo alla protezione di San Giuseppe: prima con un anno a lui dedicato (08.12.2020-2021); poi continuando tutt’ora le sue catechesi del mercoledì, sempre mettendo in evidenza le caratteristiche di questo uomo nascosto, silenzioso, ma di una statura gigantesca. E noi vogliamo iniziare questo percorso partendo… Continua a leggere Curare l’orecchio, ascoltare con il cuore

Con Francesco per le strade del mondo

Quest’estate ho avuto la grazia di poter trascorrere ad Assisi qualche giorno con la mia famiglia. E mi sono chiesta ancora una volta che cosa sia per me San Francesco, cosa sia per me Assisi, cosa significhi per me oggi essere una cristiana francescana.Sono arrivata ad Assisi con il cuore pieno di ansie, preoccupazioni e… Continua a leggere Con Francesco per le strade del mondo

Il nostro pane quotidiano

Il tuo Figlio diletto, il Signore nostro Gesù Cristo, dà a noi oggi: in memoria, comprensione e reverenza dell’amore che egli ebbe per noi e di tutto quello che per noi disse, fece e patì (Francesco d’Assisi). Siamo arrivati al cuore della preghiera del Signore: il Pane, centro propulsore di vita che sostiene tutte le… Continua a leggere Il nostro pane quotidiano

Sia fatta la tua volontà

Sia fatta la tua volontà come in cielo così in terra: affinché ti amiamo con tutto il cuore, sempre pensando a te; con tutta l’anima, sempre desiderando te; con tutta la mente, orientando a te tutte le nostre intenzioni e in ogni cosa cercando il tuo onore; e con tutte le nostre forze, spendendo tutte… Continua a leggere Sia fatta la tua volontà

Sia santificato il tuo nome

“Si faccia luminosa in noi la conoscenza di te, affinché possiamo conoscere l’ampiezza dei tuoi benefici, l’estensione delle tue promesse, la sublimità della tua maestà e la profondità dei tuoi giudizi”. Nel consegnarci la Sua preghiera, Gesù ci aiuta a fare un salto di qualità in rapporto all’Antica legge, che sottolineava una negazione: «Non pronuncierai… Continua a leggere Sia santificato il tuo nome

Padre Nostro “che sei nei cieli”

Padre Nostro ‘che sei nei cieli’. È proprio di Gesù avvicinare gli opposti: ‘Padre’, una realtà così intima a noi, ma che è ‘nei cieli’; così siamo invitati a elevare lo sguardo lassù, all’infinita grandezza di Dio. Questa convergenza tra immanenza e trascendenza viene spiegata in modo così semplice da Francesco d’Assisi: «Il Padre abita… Continua a leggere Padre Nostro “che sei nei cieli”